SINTESI UDIENZA PENALE SU MARSIA DEL 5 DICEMBRE 2017

Lo scorso 5 dicembre si è tenuta, presso il Tribunale Penale di Roma, l’udienza del processo a carico del Presidente e degli amministratori del vecchio consorzio di Marsia.

In apertura il Giudice ha constatato la correttezza delle notifiche effettuate agli imputati a seguito della modifica dell’imputazione da parte del Pubblico Ministero.

Riguardo alla rinuncia all’escussione di tutti i residui testimoni della Procura, richiesta dal P.M. e dalle difese di parte civile, il Giudice ha ritenuto che, malgrado la produzione documentale fornita, sia necessario esaminare tutte le rimanenti persone offese dal reato, così come indicato nell’originaria lista testi depositata dal P.M., non potendosi allo stato degli atti ed alla luce della modifica dell’imputazione che ha esteso la contestazione dei reati fino al 2016, stabilire con esattezza quali episodi di truffa possano considerarsi consumati, con la dazione di denaro al Consorzio, e quali tentati.

A conclusione dei lavori il giudice ha sottolineato l’esigenza di definire il calendario per l’esame delle restanti parti offese, ed ha fissato una nuova udienza per il 12 febbraio 2018, alle ore 11, presso l’aula 21.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla