Info processi e centro benessere

Cominciamo l'anno con due notizie, una sicuramente buona, l'apertura di un centro benessere a Marsia; l'altra, la prossima udienza del processo penale, ...speriamo!

Cogliamo l'occasione per dare diffusione al comunicato del Consorzio stradale, riguardante le ultime sentenze relative ai rapporti con Equitalia, pubblicato a questo link.

 

A MARSIA APRE UN CENTRO BENESSERE

Siamo lieti di informarvi che a Marsia ha recentemente aperto un centro benessere; si tratta di un nuovo ed evidente segnale di rinascita del nostro comprensorio.

I servizi proposti e le modalità di fruizione sono consultabili sul seguente sito internet:

www.marsiawellness.it

 

PROSSIMA UDIENZA DEL PROCESSO PENALE SU MARSIA

Ricordiamo che il prossimo 22 gennaio, alle ore 10:30, presso l’aula 19 del tribunale penale di piazzale Clodio a Roma, si terrà una nuova udienza del processo a carico degli amministratori del vecchio consorzio di Marsia e di Luciano Fiocco.

In tale udienza dovrebbero avere luogo le deposizioni di un agente di polizia giudiziaria che ha svolto le indagini su mandato della Procura della Repubblica e del consulente tecnico che ha redatto la perizia sui documenti del consorzio.

Come di consueto sottolineiamo l’importanza di una numerosa presenza in aula dei proprietari di Marsia. Pur essendo infatti comprensibile lo sconforto dinnanzi all’interminabile sequela di errori di notifica che hanno afflitto il processo che ci riguarda (in analogia a quanto purtroppo accade comunemente nel nostro sistema giudiziario) è fondamentale tenere alta l’attenzione sul nostro “caso”, soprattutto dopo che questo è finalmente approdato anche in Parlamento grazie all’interrogazione parlamentare presentata dall’On. Melilla e della quale vi abbiamo già dato notizia. Rinnoviamo dunque l’appello alla presenza in aula di tutti coloro che avranno la possibilità di esserci.

Informiamo inoltre che sono già state calendarizzate due ulteriori udienze per il prossimo mese di aprile.

 

Associazione Proprietari di Immobili di Marsia

Richiesta copia lettere e info legali

IN DECISIONE L’APPELLO SULLO SCIOGLIMENTO DEL VECCHIO CONSORZIO DI MARSIA

Il 27 novembre si è tenuta, senza ulteriori rinvii imprevisti, l’udienza per la precisazione delle conclusioni relativa alla causa di appello sullo scioglimento del vecchio consorzio di Marsia; la sentenza dovrebbe essere pronunciata entro la prossima estate. Rammentiamo che lo scorso anno la Corte intendeva fissare tale udienza per il 2018, gli avvocati che rappresentano i proprietari di immobili sono però riusciti a far comprendere l’estrema importanza della causa ottenendo tempi di decisione notevolmente ridotti rispetto a quelli consueti.

 

NUOVA LETTERA RECAPITATA DAL VECCHIO CONSORZIO

Abbiamo appreso che in questi giorni sta giungendo per posta, da parte del Sig. Fiocco, una delle consuete lettere “informative” su Marsia, oltre a richieste di pagamenti con annessi moduli di versamento.

Come nostra abitudine ci asteniamo dal replicare colpo su colpo alle sue affermazioni.

Ma se avete voglia di leggere, oltre all’interrogazione parlamentare che ha presentato pochi giorni addietro l’On. Gianni Melilla e di cui vi abbiamo dato notizia, c’è anche un interessante articolo online, visibile qui http://ilgiornale24.it/marsia-scritta-unaltra-pagina-importante-baster.html.

 

In questa occasione chiediamo però a tutti di inviarci, possibilmente via e-mail ed in subordine via fax, copia della lettera ricevuta; il legale che segue per la nostra Associazione gli aspetti penali desidera infatti entrare in possesso di dette lettere in quanto le ritiene documenti utili nell’ambito dei procedimenti in corso.

Facciamo inoltre presente a tutti che sarebbe comunque buona abitudine conservare archiviate tutte le lettere ricevute dal vecchio consorzio di Marsia, potrebbero infatti risultare utili nei contenziosi giudiziari pendenti.

Parlano di Marsia

In questo interessante articolo si parla della nostra situazione.

 

http://www.primadanoi.it/news/cronaca/563016/Comprensorio-Marsia---15-anni.html

 

Interrogazione parlamentare sulla nostra situazione

 

   Siamo molto contenti di inoltrarvi il testo (nel pdf allegato) di una recentissima interrogazione parlamentare (18 novembre 2015 - 3-01853) che rappresenta molto chiaramente la nostra situazione.

 

Riportiamo, per la gioia dei nostri occhi, le ultime righe dell'interrogazione:

 

 

"Per sapere  [...] di quali elementi disponga il Governo in relazione a quanto esposto in premessa, quali risposte si intendano fornire alle istanze del sindaco e dei cittadini di Tagliacozzo e se non ritenga di assumere iniziative normative volte a evitare che, in casi come quello sopra descritto, vi possano essere applicazioni abnormi e reiterate dello strumento del decreto ingiuntivo, specialmente laddove si attenda la conclusione di procedimenti penali e civili già avviati, in modo da dare coerenza e concreta efficacia ai provvedimenti dell'autorità giudiziaria."

 

 

 

Associazione Proprietari di Immobili di Marsia

Allegati:
URL:DescrizioneDimensione del File
Accedi a questo URL (http://www.proprietarimarsia.it/phocadownload/interrogazione-3-01853-camera.pdf)Interrogazione parlamentare 18 11 2015Interrogazione parlamentare 18 11 201512 Kb

Toponomastica e sintesi ultima udienza

TOPONOMASTICA A MARSIA



Finalmente le strade di Marsia avranno i nomi; nei giorni scorsi infatti la Giunta Comunale di Tagliacozzo ha deliberato la denominazione della rete delle strade vicinali del comprensorio.

Si tratta di un altro piccolo passo verso l’agognato traguardo di rendere Marsia una località “normale”.

 

 

SINTESI UDIENZA PENALE DEL 26 OTTOBRE

Peggio non poteva andare! Dovevano aver luogo due deposizioni: quella di un ufficiale di Polizia Giudiziaria che ha condotto le indagini e quella del consulente tecnico del tribunale che ha redatto la perizia sui documenti sequestrati al Consorzio di Marsia.

Il primo era assente giustificato per motivi di salute, il secondo non è mai stato convocato per l'ennesimo errore di notifica.

Tutto dunque rinviato alla prossima udienza prevista per il 22 gennaio; il giudice ha inoltre già fissato due ulteriori udienze per il 12 ed il 15 aprile.



SUPPORTO LEGALE

Con l’occasione rammentiamo a tutti coloro che si trovassero a dover affrontare un contenzioso giudiziario di qualsiasi natura (civile o penale) con il vecchio consorzio di Marsia e non avessero un proprio legale di fiducia a cui rivolgersi, che la nostra Associazione è in grado di fornirvi i riferimenti di avvocati che da anni ci patrocinano nei contenziosi riguardanti Marsia.

Siamo inoltre da sempre disponibili a fornire a qualsiasi studio legale tutta la documentazione utile ad affrontare le pretese del vecchio consorzio.

 

 

Associazione Proprietari di Immobili di Marsia

Joomla templates by a4joomla